SALVATORE QUASIMODO – S’ode ancora il mare

SALVATORE QUASIMODO – S’ode ancora il mare
I poeti dello specchio
SALVATORE QUASIMODO
GIORNO DOPO GIORNO
MONDADORI
1947


Lettura di Luigi Maria Corsanico


Claude Debussy: Elégie
Ernst Ueckermann, piano


immagini: L.M. Corsanico

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Già da più notti s’ode ancora il mare,

lieve, su e giù, lungo le sabbie lisce.

Eco d’una voce chiusa nella mente

che risale dal tempo; ed anche questo

lamento assiduo di gabbiani: forse

d’uccelli delle torri, che l’aprile

sospinge verso la pianura. Già

m’eri vicina tu con quella voce;

ed io vorrei che pure a te venisse,

ora, di me un’eco di memoria,

come quel buio murmure di mare.

7 pensieri su “SALVATORE QUASIMODO – S’ode ancora il mare”

  1. Un’eco di memoria
    come quel buio murmure di mare.
    Per me la poesia é racchiusa in questo finale, tutto il resto é una scenografia al sentimento nostalgico, che affiora e travolge il poeta.
    Una poesia di forte intensità che si espande e si effonde nella voce, per giungere nelle profonde corde dell’animo.
    Un caro saluto

    Piace a 2 people

  2. “io vorrei che pure a te venisse,
    ora, di me un’eco di memoria,
    come quel buio murmure di mare.”

    Perché a questo è simile mare: alla memoria che risale lungo le sabbie lisce del tempo. e ci permette di ascoltare l’ “eco d’una voce chiusa nella mente”, e coraggiosamente i lamenti dei gabbiani. È un tornare alle proprie primavere quando si aveva accanto la persona amata. E si spera che anche lei, ricordandosi di noi ci venga accanto (ovunque essa sia). E anche tu, carissimo Luigi, con la tua voce fai risalire quelle chiuse nella nostra mente. Grazie!

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...