Marcello Comitini – Preghiera

Marcello Comitini
da “Formule dell’anima” ©
Preghiera

Lettura di Luigi Maria Corsanico

César Franck : Chant de la Creuse
Versione per Quartetto d’archi di Markus Czwiertnia

immagini dal web di proprietà degli autori

~~~~~~~~~~~~~~~~~~

Dammi, natura, il tuo silenzio dolce,
l’incantato tepore che la neve
tesse tra foglie e accumula sui sassi,
molle silenzio d’aria tra le foglie
interrotto dal suono delle api
dai singhiozzi scroscianti della pioggia
sulla terra che freme inaridita.

Dammi, città, il tuo silenzio raro,
lo stupore che nasce nella sera
dopo lo sferragliare aspro di serrande
come grigio rottame che si sfalda.
Il borbottare dei motori tace
la fontana smorza gli zampilli,
quando smessa la pioggia di scrosciare
tristi si specchiano le luci delle insegne
nella lavagna fredda delle strade.

1 commento su “Marcello Comitini – Preghiera”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...