JORGE LUIS BORGES – UN PATIO / Traduzione di Domenico Porzio

Jorge Luis Borges
Fervore di Buenos Aires, 1923
Un patioLettura di Luigi Maria Corsanico

JORGE LUIS BORGES
TUTTE LE OPERE
A cura di Domenico Porzio
Volume primo
ARNOLDO MONDADORI – I Meridiani 1984

Juan Antonio Vargas y Guzmán
Sonata VIII para Guitarra
Obra extraída del álbum: Tente en el Ayre, Música Barroca de la Nueva España.
Interpretan: La Fontegara.

~~~~~~~~

Con la sera
si stancarono i due o tre colori del patio.
Questa notte la luna, il chiaro cerchio,
non domina il suo spazio.
Patio, cielo incanalato.
il patio è il declivio
sul quale straripa il cielo nella casa.
Serena
l’eternità attende al crocevia delle stelle.
È bello vivere con l’amicizia oscura
di un atrio, di una pergola e di una cisterna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...