MARCELLO COMITINI – NEL VENTO

Marcello Comitini
Nel vento

Lettura di Luigi Maria Corsanico

da qui: https://marcellocomitini.wordpress.com/2020/12/28/nel-vento/

Maurice Ravel
Rapsodie espagnole N°1
-Prélude à la Nuit-
The Cleveland Orchestra / Vladimir Ashkenazy

Fotografia di L.M. Corsanico

~~~~~~~~

Sei tra le mie braccia, nuvola che fuggi
nel tempo e nello spazio
spinta via dal vento e fuggendo
piangi l’essenza che si scioglie.
Dall’alto vedi gli alberi contorcersi
nello sforzo di staccare le radici e volare,
l’erba selvatica bere allegramente le tue lacrime,
la città fusa nel vetro come una pietra lucida
dal cuore freddo e immobile
che attende il tuo svanire.
Uomini che imprecano a te e al vento
all’ottuso scorrere del tempo
altri che inneggiano e vorrebbero strapparsi
dalla terra essere come te che fuggi.
Ma senz’orma il vento ti dissipa
e ti dimenticano gli uomini in cerca altrove
di un avversario o di un conforto.
Rimani tra le mie braccia come un sogno pensato
come un’immagine della vita e dell’uomo
paurosi e fragili, spinti dal vento inesorabile.

©Marcello Comitini, Nel vento. 28/12/2020

11 pensieri su “MARCELLO COMITINI – NEL VENTO”

  1. Carissimo Luigi, mi hai fatto un regalo immenso con questa lettura, magnifica come sempre. Sono versi che ho scritto oggi e mai avrei immaginato che avresti dedicato loro la tua attenzione, sino ad arrivare a leggerli. Ti ringrazio dal profondo del cuore, dichiarazione forse inutile perché già sai da tempo che ogni tua lettura dei miei versi mi procura un piacere immenso e profondo!! 🙏🙏 💖💖

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...