GIUSEPPE UNGARETTI – SILENZIO

GIUSEPPE UNGARETTI – SILENZIO
Mariano il 27 giugno 1916

VITA D’UN UOMO
I
L’ALLEGRIA
1914-1919
POESIE DI G. UNGARETTI
A.MONDADORI ♦ EDITORE

Lettura di Luigi Maria Corsanico

Melodia siciliana – Musica di Sergio Bertolami

Immagini dello Stretto di Messina

~~~~~~~~~~

Conosco una città

che ogni giorno s’empie di sole

e tutto è rapito in quel momento

Me ne sono andato una sera

Nel cuore durava il limio

delle cicale

Dal bastimento

verniciato di bianco

ho visto

la mia città sparire

lasciando

un poco

un abbraccio di lumi nell’aria torbida

sospesi

11 pensieri su “GIUSEPPE UNGARETTI – SILENZIO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...