DUST’S SOUNDS&VOICE – TRIBUTO A JOHN FANTE

DUST’S SOUNDS&VOICE – TRIBUTO A JOHN FANTE
Ask the dust – Guido Mazzon /Original prelude2022 Noise & Percussion:Marta Sacchi
Prologo a “Chiedi alla polvere” – Luigi Maria Corsanico / voce recitante
(titolo originale: Ask the Dust) è un romanzo del 1939.
A cura di Stephen Cooper; traduzione di Francesco Durante.
Pubblicazione: Marcos y Marcos, Milano, 2001.

Crediti per la foto: Kunj Parekh (mano con polvere)
Immagini dal web elaborate, Los Angeles anni ’30 e Mojave Desert.

10 pensieri su “DUST’S SOUNDS&VOICE – TRIBUTO A JOHN FANTE”

    1. Si tratta di una composizione Musica/Voce. Una collaborazione a distanza (13.000 km…) con l’amico jazzista Guido Mazzon (Ci siamo ritrovati dopo cinquant’anni, dalle esperienze free jazz del Gruppo Contemporaneo a Milano, anni ’70…spesso facciamo di queste “pazzie”, anche con alcuni testi di suo cugino, Pasolini). Il “Prologo” a “Chiedi alla polvere” non è mai stato letto integralmente e solo da pochi anni abbiamo la traduzione di questo testo, che l’Autore in vita non pubblicò mai. L’ascolto richiede un bel po’ di tempo a disposizione… Spero incontri il tuo interesse. Grazie.

      Piace a 1 persona

      1. Ho tutta la notte a disposizione! Non sapevo di questa tua “ tendenza” jazz è una tipo di musica che amo , pensa da Fontessa del Modern Jazz Quartet son passata ad amare Erik Satie!!! E in gioventù spifferavo sul sax , ora son senza fiato!

        Piace a 1 persona

    1. Grazie di cuore, Matilde, infinite grazie, per un ascolto così lungo! Mi scuso del ritardo per la risposta, ma stamattina ( mi sono appena alzato) non è fuso solo l’orario, ma anche il sottoscritto… Ieri avevo preparato tutto il necessario per registrare un racconto breve di Bukowski, che mi è stato espressamente richiesto da una cara amica che segue le mie pubblicazioni da anni, ma osservo microfono, cuffia, cavi e altri accessori con tristezza, non ho energia e Bukowski ne richiede tanta. Vedrò se con il passare delle ore…Dovrei fare colazione, prendere le prime pillole della giornata e accendere la stufa a pellet, lasciando dormire la mia compagna. Ma non ho fame, un po’ di nausea e anche angoscia per le notizie dal mondo sempre più folle. Un commento da Arturo Bandini, questo mio… Buon pomeriggio a te, Matilde e grazie ancora!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...