Charles Baudelaire – La sfortuna

Charles Baudelaire
I fiori del male

1857 – 1861
Traduzione di Marcello Comitini
© 2016 – Tutti i diritti riservati Comitini Marcello
Edizioni Caffè Tergeste

Interpretata da Luigi Maria Corsanico

Erik Satie – Gymnopédie No. 1
Paul Barton, piano

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

SPLEEN E IDEALE
XI
LA SFORTUNA

Per sollevare un peso così grave,
Sisifo, occorrerebbe il tuo coraggio!
Benché ci sia la voglia di lavorare
è lunga l’Arte e il Tempo è breve.

Lontano da celebri sepolcri,
verso un isolato cimitero,
il mio cuore, a colpi di tamburo
batte in sordina marce funebri.

— Numerosi gioielli dormono sepolti
nelle tenebre e nel silenzio, assai
lontani da picconi e trivelle;

Numerosi fiori a malincuore
spandono profumi dolci come segreti
in solitudini profonde.

4 pensieri su “Charles Baudelaire – La sfortuna”

  1. Carissimo Luigi. È tanto tempo che sto lontano da youtube e mi sono accorto solo adesso di questa tua sempre partecipata lettura. E me ne sono accorto grazie al tuo gradito invito. Non ti nascondo che mi ha fatto molto piacere non soltanto il tuo invito ad ascoltarla, ma l’aver riscoperto, proprio grazie alla tua lettura quel Baudelaire che ho abbandonato da tempo. Chiuso nel mio libro, che tu molto gentilmente pubblicizzi alla fine del video, Baudelaire sembrava essersi dimenticato di tutta la fatica da me fatta per restituirgli quel volto umano e non “maudit” che tutti conoscono. Come sempre tu hai messo in luce proprio quel volto di uomo che soffre maledicendo la sorte. Grazie sempre con tutto il cuore.

    Piace a 1 persona

    1. Ti ringrazio di cuore, carissimo Marcello, per il commento e per aver condiviso la scelta di un poema che evidenzia l’umanità del Poeta, spesso, come tu dici, avvicinato a quell’attributo… La tua stupenda traduzione restituisce quel volto che hai tanto ricercato e svelato. Grazie! Un forte abbraccio! 🤗

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...