Pablo Neruda – Io tornerò / Yo volveré (Ita-Esp)

Pablo Neruda – Io tornerò / Yo volveré
Da – Desde:
Las Piedras de Chile
Pablo Neruda
Editorial: Losada, 1960
Traduzione di Marcello Comitini

Lettura di, Leído por: Luigi Maria Corsanico

Manifiesto, Víctor Jara
Duo Mapu

Foto: L.M.Corsanico
Valdivia, Chile

IO TORNERÒ

Uomo o donna, viaggiatori, qualche volta,
dopo, quando non sarò,
cercate qui, cercatemi
tra pietra e oceano,
nella luce burrascosa
della schiuma.
Cercate qui, cercatemi
perché qui tornerò senza aver deciso nulla
senza voce, senza bocca, puro,
qui tornerò ad essere il movimento
dell’acqua, del
suo cuore indomito,
qui rimarrò smarrito e ritrovato:
sarò qui forse pietra e silenzio.

YO VOLVERÉ

Alguna vez, hombre o mujer, viajero,
después, cuando no viva,
aquí buscad, buscadme
entre piedra y océano,
a la luz procelaria *
de la espuma.
Aquí buscad, buscadme,
porque aquí volveré sin decir nada,
sin voz, sin boca, puro,
aquí volveré a ser el movimiento
del agua, de
su corazón salvaje,
aquí estaré perdido y encontrado:
aquí seré tal vez piedra y silencio.

7 pensieri su “Pablo Neruda – Io tornerò / Yo volveré (Ita-Esp)”

  1. Carissimo Luigi, questa tua lettura mi costringe a cercare aggettivi più efficaci di quelli che di solito adopero per definire il tuo modo di leggere. Non sono capace di trovarne. Posso soltanto dirti che la tua voce ben potrebbe essere quella di Neruda, come noi la immaginiamo mentre legge questi versi a noi, che lo ascoltiamo rapiti: calda, meditativa, con le pause che fanno respirare le parole e aiutare il nostro pensiero a meditare sul significato profondo di questi versi, che pur nella loro brevità, spalancano un oceano di sensazioni. E a questo proposito metto in evidenza il modo cui hai letto il verso conclusivo, e vorrei, se potessi, rappresentarlo graficamente. Non posso e quindi aggiungo dei puntini a evidenziare le pause sacrosante della tua voce:” sarò qui … forse ….. pietra e silenzio”. E in religioso silenzio noi ti ascoltiamo.

    Piace a 1 persona

    1. Carissimo Marcello, commoso e grato per le tue affettuose parole; tu che ben conosci l’animo mio, hai compreso il motivo per il quale ti pregai di tradurre – magistralmente l’hai fatto – questo poema e citando l’ultimo verso hai evidenziato il mio stato d’animo e la mia profonda immedesimazione con il sentimento di Neruda. Ti abbraccio a lungo!

      Piace a 1 persona

  2. Splendido il poema di Neruda, la tua voce e la tua interpretazione sono incompatibili. Le immagini risveglio e Caro Luigi, che piacere ascoltarti nuovamente. Spero tu stia meglio. Mi dispiace molto non trovare più il tuo profilo aperto su Twitter. Torna. Nel frattempo, ti verrò a cercare, dove qui ti ritroverò. Un forte abbraccio grande 💝

    Piace a 1 persona

  3. Splendido il poema di Neruda, la tua voce e la tua interpretazione, Luigi, sono incomparabili. Le immagini sono un risveglio di nostalgiche emozioni. Complimenti a Marcello Comitini per la traduzione.

    Caro Luigi, spero tu stia meglio. Mi dispiace molto non trovare più il tuo profilo aperto su Twitter. Torna. Nel frattempo, ti verrò a cercare, e qui ti ritroverò. Un forte abbraccio grande 💝

    Ps: Chiedo scusa per la prima versione del messaggio, non completa, errata e inviata per sbaglio. Ultimamente, purtroppo, ho anche qualche piccolo problema con il web non ancora ben risolto… 🙏🏼

    Piace a 1 persona

    1. Cara Monica, mi scuso per il ritardo della risposta, ma purtroppo i tuoi commenti erano nelle spam e wordpress non ha alcun sistema di avviso per questa posizione ed è stato per puro caso che mi sono accorto che, insieme al tuo, vi erano altri commenti in sospeso, ora controllerò più spesso. Ti ringrazio per il gradimento della traduzione e della mia lettura. Ti ho già spiegato i motivi del mio “divorzio” da Twitter e, già da qualche mese, anche da Facebook. Con l’approvazione del tuo commento ora non dovrebbero esserci più problemi. Un grande abbraccio, a presto!
      Luigi

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...